Il Nuovo Assessore ai Servizi Sociali

Pubblicato il da Antonio Fadda

g_scanu.jpg

Scanu Giovanna

Funzioni:
Assessore alle Politiche sociali e della famiglia, Pubblica Istruzione

E-mail:
ass.scanu@comune.ittiri.ss.it

Telefono:
079 445214

Riceve il:
Lunedì 10.00-13.00
Mercoledì 16.00-18.00
Venerdì 10.00-13.00

 

Al-lavoro-2.jpg

 

Credo sia doveroso, non avendolo potuto fare direttamente di persona, nella mia qualità di responsabile della Associazione Culturale e di di Volontariato Sociale "Abbadorzu" porgere, a nome di tutti i nostri dirigenti e dei nostri associati i più cordiali ed affettuosi saluti, accompagnati dai migliori auguri nell' assolvimento dell' incarico gravoso assunto, al  nuovo Assessore ai Servizi Sociali, Giovanna Scanu, affinchè affronti con serenità, responsabilità, sensibilità e obiettività l' incarico assessoriale affidatogli.

Noi crediamo, confidando e soprattutto ben conoscendo la sua Zènia, la sua radice storico-familiare, caratterizzata dall' attaccamento alla famiglia, al lavoro, al rispetto degli altri, alla  profonda onestà intellettuale e personale; riteniamo, dicevo, che l' Assessore Scanu sia perfettamente all' altezza della situazione e che riuscirà ad imprimere al proprio settore di intervento, in piena e totale autonomia di pensiero di giudizio e di azione, una nuova metodologia strategica che abbia come punto primario, differenziandosi da quella odiosa e oserei dire "padronale" ed inopportuna  politica d' esclusione  applicata in tempi non lontani, la concreta promozione delle Pari Opportunità tra le varie realtà associative presenti ad Ittiri. Si rende necessario inoltre, rafforzandone  il valore produttivo delle politiche sociali sin qui applicate, allargare il raggio d' azione identificando le priorità per le quali siano fissate delle linee guida ben precise di intervento. Il tutto naturalmente nel pieno rispetto delle autonomie organizzative e di indirizzo di ogni singola Associazione di volontariato. 

La nostra Organizzazione continuerà, in piena autonomia economica e di movimento, come sempre del resto, a svolgere il proprio ruolo anche se riconosciamo modesto e in misura minima, certamente migliorabile in alcune sue parti,  in quella particolare sfera ove siano necessari e richiesti degli interventi urgenti e quotidiani di tipo sociale e solidaristico.

Continueremo a garantire l' erogazione, attraverso la nostra concreta azione, di quella assistenza, sia materiale che di mediazione e sostegno morale, a tutte quelle famiglie e singoli cittadini che abbiano al loro interno dei disabili, ex carcerati, ex tossicodipendenti ed  anziani non autosufficienti che versino in grave stato di necessità e che si rivolgono al nostro Segretariato Sociale.

Continueremo, come abbiamo sempre fatto, ad indirizzare i casi più gravi e complessi, non alla nostra portata e di competenza, verso i Servizi Sociali del nostro Comune e verso le altre strutture caritatevoli operanti nell' ambito della Chiesa Cattolica ai vari livelli.

Auguriamo dunque all' Assessore Giovanna Scanu un positivo e profiquo lavoro a favore della sua comunità locale ed in difesa delle categorie più deboli della nostra variegata e martoriata società ittirese.


 

 

Commenta il post

Giuseppangelo 07/21/2012 23:43

A distanza di alcuni anni dalla data del suo insediamento cosa ne pensa oggi Totoi del comportamento assunto dall' assessora ? Credo che sin dai tempi antichi chi va in comune pensa solo ai soldi,
il popolo, il paese può benissimo attendere e gli danno quello che vogliono tanto, è la storia che ce lo dice, li votano sempre.

Sandra 08/05/2010 18:19


Eppure io ho fiducia in Giovanna. Credo proprio che farà un buon lavoro. Auguri !


Gerolama 07/30/2010 16:39


Caro Antonio farà quello che gli dirà di fare il Re.